Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1944005 Letture totali

Pietre di Venezia ..:Torna indietro:..
Rio del Gaffaro - uno scambio svantaggioso
di Umberto Sartori - inviato il 23/10/2002 (letto 2217 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Rio del Gaffaro - uno scambio svantaggioso
Prosegue la poco epica sagadel rio del Gaffaro.Non contenti di aver gia saccheggiato,frantumato e sostituito le colonnine dei Tolentini, i ''lavori pubblici'' sonoadesso, come si può vedere dalla foto,intenti a sostituire dei genuini esolidissimi blocchi di pietra d'Istriaultracentenari con delle lastrine di pietraccia soffice.Per di più bucate tonde, tipologia che non ricordo di aver mai osservatonegli orifizi fognari di questa città; comedel resto è ragionevole, in quanto uno sbocco largo e piatto offre meno possibilità di intasamento di un buco tondo, che nel caso specifico si comporta come un imbuto, unrestringimento del canale fognario retrostante.Gran lavorio di martelli pneumatici e levarini in queste settimane al Gaffaro:prima la demolizione delle sponde ''provvisorie'' in betonata, adesso il prelievo di pesanti souvenir dalle bocche di fogna...

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018