Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1392 Commenti
1883494 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
145 MILIONI IN PIU’ AL NUCLEO DI VALUTAZIONE -  
di Pietro Bortoluzzi - inviato il 27/09/2001 (letto 1557 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Vorrei riaprire la stucchevole e presto sopita polemica sui 145 milioni annui in più elargiti dalla Giunta Costa ai 4 consulenti esterni del Nucleo di Valutazione. La presidente del Nucleo, Ilaria Bramezza (già lautamente retribuita in qualità di city-manager dalla collettività veneziana), ha infatti cercato di chiarire che si tratta di un piccolo aumentino, di soli 145 milioni complessivi, per quattro “esperti” che hanno il delicato compito di monitorare la qualità dell’amministrazione Costa. Tradotto, significa che sono solo 145 diviso 4, cioè 6,250, i milioni in più in busta-paga annuale ai quattro moschettieri deputati al controllo dei managers (in gran parte consulenti esterni, tra l’altro) scelti dalla Giunta che da più di un anno sta gestendo il Comune di Venezia; 36 milioni 250.000 lire che si vanno a sommare allo stipendio-base di 100.000.000 annui. Bazzecole, insomma… Da mettere nello stesso dimenticatoio nel quale riposano gli 81 milioni annui recentemente investiti per il ruolo di capo di gabinetto del vicesindaco e tutte le altre centinaia di milioni sparsi nelle pieghe di bilancio sotto le voci di consulenze esterne varie.Peccato però che forse questi Soloni dell’efficientismo dimenticano che enti come ad esempio la Circoscrizione in cui io sono stato eletto, il CdQ2, che dovrebbe “amministrare” una realtà di poco conto come i sestieri di S.Polo, S.Croce, Dorsoduro e le isole di Giudecca e Sacca Fisola, possano contare su un budget annuo che corrisponde poco più all’aumento di stipendio annuo di due consulenti esterni del Nucleo di Valutazione. E con poco più di 80 milioni all’anno il CdQ2 deve provvedere a molte necessità sociali degli abitanti della circoscrizione e alla promozione di attività culturali.Mi auguro allora che i super-esperti valutatori svolgano bene il loro compito, e che scaturisca dalle loro menti un obiettivo responso sull’attività dell’attuale amministrazione Costa, che ne giudichi totalmente fallimentare l’azione politico-amministrativa e soprattutto l’immagine etica. Chissà quanto lavoro in più a questo punto, però, per il consulente esterno deputato alla cura dell’immagine del sindaco: forse allora la Giunta sarà costretta a togliere i 145 milioncini annui in più ai 4 valutatori, per versali nelle tasche già appesantite di poco più di 200 milioni di stipendio annuo di chi dovrà cercare di ridare lustro all’immagine di unsindaco che pare sempre più sbiadita…

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017