Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1392 Commenti
1881452 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
Infostrada e i servi della Gleba - Infostrada_Wind, una gabbia da cui non si esce.
di Umberto Sartory - inviato il 30/04/2003 (letto 1719 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Da tre settimane l’ufficio della squadra che amministra veneziaexplorer.net e tutti i siti collegati è privo di connessione ADSL.Motivo? Da tre settimane Infostrada_Wind non trova il tempo di inviare una semplice comunicazione alla Telecom di avvenuta disdetta del nostro contratto Infostrada_Wind.I tempi tecnici non c’entrano, l’operazione tecnica è compiuta da tre settimane ( tant’è che da tre settimane il nostro ufficio è ADSL-isolato ), manca solo questa stupida comunicazione da parte di Infostrada_Wind verso Telecom, per liberare la nostra linea dalla servitù della gleba sotto Infostrada.Chiara è la volontà di disturbare il nostro passaggio ad altro provider, tra l’altro determinato precisamente dalla pessima qualità del servizio ricevuto, soprattutto da parte della cosiddetta “assistenza telefonica” e di un locale agente Infostrada Wind (di subappaltatrice memoria) tale ditta “Telema co”.Sia chiaro che il nostro contratto è stato sciolto regolarmente e che Infostrada Wind non vanta alcun credito presso di noi. Essa solo oppone la sua opulenta ottusità con il rimandare l'atto dovuto di comunicazione.Forse questi signori si ritengono un poco “padroni delle nostre anime”, per restare nel paragone russo; e quindi ritengono di punirci con il disturbare la nostra attività che, come è ben noto vive in e per Venezia e la Internet?Lo fanno con tanta arroganza che solo questa mattina gli incaricati dell’ “assistenza” per quattro volte hanno riappeso il telefono in risposta alle mie proteste e richieste di aiuto.Fortunatamente gli imbecilli sono imbecilli, ma a noi il baculo della ragione non manca, e possiamo continuare a servire la nostra utenza con tutta la puntualità e la precisione possibili attraverso altri canali, pur meno agevoli, di amministrazione del Web ombra.net.Tuttavia ci scusiamo con i nostri utenti, soprattutto con quelli abituati a usare il sito in lingue diverse da quella italiana, se la traduzione dei comandi in alcune nuove sezioni subirà rallentamenti.Noi in Internet lavoriamo e viviamo, e tre settimane senza ADSL sono un grave problema, per aziende come la nostra; tutto questo solo per l’indecenza di un qualche oscuro fannullone appiattato nella compagnia Infostrada_Wind ? O si tratterà invece di una strategia aziendal_tribale ?Non lo sappiamo, obiettivamente, ma resta il fatto che, in ambiente Internet, parlare di settimane per servizi elementari come un cambio di Provider ci colloca decisamente nel terzo mondo, e di questi tempi non mi pare che sia la collocazione più auspicabile. Auspicabile mi sembra che, se vale la prima ipotesi, il fannullone sia scovato e corretto, se vale la seconda, che la dirigenza Infostrada_Wind si faccia un bell’upgrade mentale e atterri finalmente sul pianeta in cui, erroneamente, ancora crede di vivere.Questo pianeta è ormai chiaramente ai ferri corti tra la buona volontà e la cialtroneria: questo anima i conflitti in atto, dietro le differenze di religione o razza: i valori fondanti della civiltà bianca occidentale sono l’onestà e l’operosità: la collaborazione, la fiducia, la fratellanza, l’eguaglianza di diritti e doveri, l’aspirazione alla vita aggregata e serena sono solo alcuni degli indispensabili assunti metafisici e corollari fisici inerenti a quei valori. Come Italiani, non possiamo andar molto orgogliosi del modo in cui abbiamo interpretato quei valori e quei corollari, soprattutto dalla seconda guerra mondiale in poi. Se persino nel fiore all’occhiello delle migliori aspirazioni espresse dalla nostra civiltà, come è la Internet, permettiamo ai nostri potenti e ai loro tirapiedi di comportarsi da buzzurri, vedo un cielo arabo stendersi dalla Sicilia fino alle Alpi, e perché no, anche più a Nord, dove già mi pare si addensino delle nubi ...Forse non sono ancora nubi di bombe, ma ci sono molti modi di far soffrire e avvilire un popolo, mentre gli si svuota la casa dei beni preziosi e deperibili (oh, tutte quelle antichità sumerico-accadiche sui banchi degli antiquari...) prima che sia necessario radere al suolo e ricostruire...Testo del comunicato multilingue inviato a tutti gli utenti registrati ombra.net.Ci scusiamo con i nostri utenti in lingua non italiana se la traduzione dei comandi in alcune nuove sezioni subirà dei rallentamenti, non imputabili alla nostra volontà, ma al disagio arrecatoci dal comportamento del nostro ex-provider Infostrada_Wind, che da tre settimane, pur avendoci sospeso la linea ADSL, a seguito soluzione del contratto da noi richiesta, rifiuta di liberare il nostro canale presso le centraline Telecom, impedendoci di fatto di attivarle con il nuovo Provider.Riteniamo tale comportamento da parte di Infostrada_Wind, inaccettabile per una nazione civile, e lo segnaliamo con indignazione a tutti i cittadini.CordialitàPer la squadra ombra.netUmberto Sartory

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017