Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by michelle gersten
LA BAIA DEL RE, by Simone
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1394 Commenti
1903463 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
MALA TEMPORA CURRUNT
di ENZO PEDROCCO - inviato il 15/04/2007 (letto 2062 volte - 2 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
MALA TEMPORA CURRUNT
Quantomeno per taluni aspetti del vivere quotidiano, fra cui quello della nostra sicurezza – sia per strada che a casa propria - a giudicare dalle notizie che i giornali sono soliti ammannirci pressochè quotidianamente in proposito, ritengo sia proprio il caso di dire, senza timore alcuno di esagerare, mala tempora currunt!

E tali tempi non smetteranno di correre, a mio avviso, fintantochè lo Stato non si deciderà una buona volta ad adempiere adeguatamente ai propri compiti, fra i quali rientrano, com’è noto, anche la protezione dell’incolumità personale dei cittadini e della loro integrità patrimoniale. Se esso continuerà invece a latitare, com’è avvenuto finora, la già altissima percentuale della popolazione che non si sente sicura né per strada né a casa propria aumenterà ulteriormente e aumenteranno anche, con ogni probabilità, i cartelli apposti sul cancello di casa di molti del tenore di quello da me fotografato, che trovo un sintomo eloquente e inequivocabile del grado di esacerbazione e di conseguente incarognimento a cui sono giunti molti pacifici e onesti cittadini, loro malgrado, a causa della anomala e drammatica situazione che stiamo vivendo.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
Inviato da: kociss

APPUNTO!!!!!! NEGLI ULTIMI TEMPI ASSISTIAMO AD UN BOMBARDAMENTO DI MESSAGGI FORZATI DA PARTE DEGLI ORGANI DI INFORMAZIONE E DEI POLITICI CHE CI MARTELLANO LA TESTA CON L'ILLUSTRARCI IL MONDO ,LE ABITUDINI E I PROBLEMI DEGLI EXTRACOMUNITARI COME SE NOI DOVESSIMO DI CONSEGUENZA GIUSTIFICARE TUTTO QUELLO CHE PERPETRANO AI NOSTRI DANNI!!! FORSE I LOR SIGNORI PARLAMENTARI E I LORO COLLEGHI NON HANNO MICA CAPITO BENE CHE IL LIVELLO DI SOPPORTAZIONE DEGLI ITALIANI HA GIA'PASSATO IL LIMITE DA UN PEZZO!! I SIGNORI CHE CONDUCONO UNA VITA BLINDATA PARALLELA AI COMUNI CITTADINI CHE INVECE SOPPORTANO TUTTO,NON SI RENDONO CONTO CHE OLTRE A TUTTO IL RESTO,LE LORO CAMPAGNE INCOMINCIANO AD ESSERE UN 'OFFESA ALL'INTELLIGENZA DELLE PERSONE! COME DIRE:SICCOME SIETE TALMENTE IGNORANTI E INVECE NOI SIAMO COLTI ,ISTRUITI E SAPPIAMO TUTTO,VI PRENDIAMO IN GIRO E VI MANOVRIAMO COME VOGLIAMO! CARI SIGNORI,SAPPIATE CHE IL PROGRAMMA DI SCOLARIZZAZIONE DEGLI ITALIANI INIZIATO DOPO L'UNITA' DEL PAESE,A QUALCOSA FORSE E' SERVITO NONOSTANTE I VARI CANALE 5,RAI TRE,ETC...

Inviato il 16-04-2007 09:36
Inviato da: Roberto Mirandola (roberto@graphmail.com)

E come non essere d'accordo?
Ma finchè un presidente della Repubblica Italiana, in visita alle patrie galere, pochi giorni fa ha avuto il coraggio di affermare: "La prigione solo per i reati più gravi...!!!" è ovvio che coloro che delinquono abitualmente ed incivilmente si sentiranno ben protetti. Anzi, si fregheranno le mani perchè hanno finalmente trovato il paese del Bengodi. LORO !!!

Inviato il 23-05-2007 13:54
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017