Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1946381 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
se ea scoa no scoa - cambiemoea
di giancarlo - inviato il 18/07/2003 (letto 1919 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
ritengo doveroso rendere noto che non solo i plateatici sono illegittimi,ma anche le licenze rilasciate dallo stesso comune,sono tali,ora si interviene perchè ovviamente i plateatici ostacolano il passaggio di qualche nobile veneziano,che poverino,farà tardi per prendere la motonave per recarsi al lido.il progressivo imbarbarimento della situazione non è sulle concessioni per qualche tavolo in più o in meno,ma che le decisioni vengono prese senza considerare i quartieri ed i oro rapresentanti politici,e allora tutti a casa e si risparmiano soldi.ora si vuole chiudere la stalla ma tutti i buoi sono in salvo,per esempio le vere da pozzo:quella chiusa al pubblico da più di venti (20)anni dal ristorante do forni sarà restituita alla città?la riva ai piedi del ponte di rialto(quella vicino alle poste)occupata dal ristorante al buso sarà restituita alla città?.potrei continuare con gli esempi ma preferisco concludere con un pò di demagogia,se la scopa non ramazza bene la colpa è sempre del manico.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018