Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1957010 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
EXTRACOMUNITARI
di ENZO PEDROCCO - inviato il 29/06/2007 (letto 2707 volte - 11 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
EXTRACOMUNITARI
MA QUANTI SONO?


Ma quanti sono? Si ha quasi l'impressione, talvolta, che un po' tutti quelli che sbarcano a Lampedusa finiscano poi qui da noi, a Venezia, a vendere borse contraffatte. Va da sé, però, che non è così e che, ancorchè numerosi – per non dire numerosissimi - gli extracomunitari presenti nella nostra città non costituiscono che una minima parte di coloro che pressochè quotidianamente sbarcano nell'isola del Mar di Sicilia, riversandosi poi nell'intero territorio nazionale.

Dal che però si deduce, non senza un misto di preoccupazione e perplessità, che la totalità di extracomunitari presenti oggigiorno nel nostro Paese è, con ogni probabilità, non solo sterminata ma anche tale ormai da autorizzarci forse a parlare più appropriatamente di "invasione", seppur tra virgolette, anzichè di immigrazione, vuoi regolare vuoi clandestina, come si è fatto finora.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
Inviato da: Lorenza



Inviato il 29-06-2007 11:04
Inviato da:



Inviato il 29-06-2007 12:34
Inviato da: alberto

Non vigili. Una carica di cosacchi a cavallo!!

Inviato il 29-06-2007 13:21
Inviato da: Umberto Sartory

Il problema sarebbe poi convincere i Cosacchi a raccogliere con apposite palette i "regalini" dei cavalli... :-)

Inviato il 02-07-2007 04:22
Inviato da: ROSS (rosspa13@yahoo.it)



Inviato il 12-07-2007 16:19
Inviato da: PETER JO

Gli indiani d'America non sono riusciti a fermare l'immigrazione oggi vivono nelle riserve.
NOI FAREMO LA STESSA FINE!

Inviato il 26-10-2007 19:11
Inviato da: carlo

PERCHE' PUBBLICATE ANCHE LA E.MAIL. LA PRIVACY DOVE STA? SEMBRA CHE NON LA CONOSCETE. VI CONSIGLIO DI CANCELLARE TUTTE LE E.MAIL SU QUESTO BLOG. GRAZIE.

Inviato il 26-10-2007 19:25
Inviato da: Mau San



Inviato il 26-10-2007 20:29
Inviato da: Anonimo



Inviato il 27-10-2007 20:24
Inviato da: Alex



Inviato il 28-10-2007 07:14
Sito web: http://www.ourvenice.org/
Inviato da: Anonimo

Grazie di aver accettato quello che vi ho chiesto. Sono anchio un veneto che vive purtroppo da moltissimi anni lontano dalla sua regione (Verona). Sui extracomunitari venditori abusivi che invadono le citta, io sono in pima linea contro questi "signori" essendo un commerciate in una citta' turistica della Liguria, e tutti i giorni devo litigarci con questi che si mettono davanti al mio negozio.
Saluti da Peter Jo

Inviato il 28-10-2007 09:53
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018