Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1392 Commenti
1883750 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
ASPETTANDO CHE TORNI LA SERENISSIMA - che cosa bisogna fare nell `attesa?
di Shylock - inviato il 02/11/2004 (letto 1743 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
ASPETTANDO CHE TORNI LA SERENISSIMA - che cosa bisogna fare nell `attesa?
Quadri, quadretti,d'arte e poesiafiori e colori de Venexia miaverde e oro de giorno col solceleste e argento de sera coe steecon la luna in laguna mio amor......si va bene ma intanto questa è realtà nuda e cruda,sono arrivati i barbari in maotoscafo,e non mollano la presa, senza redersi conto che stanno ricattando la città e chiedono il riscatto a tutti noi,incolpevoli e indifesi,si fà presto a dire quando c'era Lei le cose andavano diversamente,chi sbagliava pagava e finiva ai piombi,noi viviamo oggi,noi siamo prigionieri politici oggi,e così non può più andare avanti,lo dico ai politici che ci governano e che spero leggano questo spazio dedicato a chi ha qualcosa da dire,basta è ora che vi vergognate,e ora che noi vi si mandi a lavorare davvero,non possiamo più essere merce di scambio per nessuno,non intendo pagare nessun riscatto a questi farabutti,resistere,resistere, resistere contro chi vuole far passare come lotta al moto ondoso i loro sporchi interessi economici e politici.Un caloroso buongiorno a tutti Voi.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017