Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1956059 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
L`OSPITALE ``MOONLIGHT`HOTEL`` - [CARO AI SACCOPELISTI E AI PUNKKABESTIA]
di ENZO PEDROCCO - inviato il 09/01/2005 (letto 2122 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
L`OSPITALE ``MOONLIGHT`HOTEL`` - [CARO AI SACCOPELISTI E AI PUNKKABESTIA]
L’OSPITALE “ALBERGO AL CHIARO DI LUNA” O ''MOONLIGHT'HOTEL'' CARO AI SACCOPELISTI E AI PUNKKABESTIAA giudicare dall’ inequivocabile equipaggiamento di cui saccopelisti e punkkabestia sono sempre un po’ tutti provvisti,è fin troppo facile intuire,allorchè li si incontra in giro per Venezia, quale “albergo” essi sceglieranno per trascorrere la notte:naturalmente,senza tema di sbagliare, il capiente e vasto “albergo al chiaro di luna”o se si preferisce,in ossequio all’esterofilia dominante,il”moonlight’hotel”.Il cui unico difetto è di essere tutt'altro che confortevole,al di là di una certa sua suggestività; ma,in compenso,esso è del tutto gratuito.ENZO PEDROCCO

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018