Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito pi¨ completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1944006 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
apre un alimentari a S.Elena - la popolazione grida al miracolo
di elbaso - inviato il 22/04/2005 (letto 1919 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Ebbene si , nella desolata e quasi abbandonata S.Elena e' accaduto un miracolo :Ha aperto un negozio di alimentari !!!! La notizia e' rimbalzata su tutti i giornali e tv locali e c'era una gran folla il giornodell'apertura che gridava al miracolo .La popolazione era costretta da anni aprendere vaporetti e pullman per andare afare la spesa in terraferma o andare al lido per comperare il pane .E' impensabile che nella nostra citta' si debbano fare strade lunghissime per trovare un panificio , eppure succede !!!!Esistono zone molto ampie dove non esisteun negozio di alimentari o un panificio e si pensi alla fatica che puo' fare una personaanziana .Spero che questo evento possa succedereancora , che qualche giovane possa tirarsi su le maniche e aprire negozi di alimentari o di generi di prima necessita', in zone dove si ha veramente bisogno di tutto, invece che sperare di diventare miliardari aprendo il millesimo negozio di vetri o maschere o il millesimo bed & breakfast dopo aver sfrattatoqualche famiglia veneziana .Riflettete gente .... riflettete perche' puo' diventare la molla per il rilancio della ripopolazione della nostra citta' elbaso

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018