Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito pi¨ completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by michelle gersten
LA BAIA DEL RE, by Simone
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1394 Commenti
1903935 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
motori a gpl in laguna - la solita beffa ....
di elbaso - inviato il 03/07/2005 (letto 1702 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Esistono gia da qualche anno i motori a gpl che girano in laguna , ma in questi tempi di inquinamento quasi totale ci si e' accorti che si puo' usare il gpl al posto del gasolio o della benzina ,infatti l'impatto ambientale del gpl e' fino a 100 volte inferiore .E' stato presentato ieri al salone nautico un progetto , finanziato con i fondi europei, per incentivare l'uso dei motori a gpl sia per le barche da lavoro che per i diportisti .Con l'aiuto degli incentivi si potra'comperare il motore a gpl e quattro distributori saranno entro pochi mesi installati in varie parti della laguna .l'assessore alle politiche ambientali gongola per il risultato ottenuto .Purtroppo pero' personalmente non la vedo una grande vittoria,anzi la vedo come una beffa , perche' solamente il 20% di tutti i motori potranno essere sostituiti grazie agli incentivi ,i fondi sono limitati .Lasciando stare tutti i motori nuovi a quattro tempi che inquinano un po' meno di quelli a due tempi (euro 4),penso solamente a tutti i motori diesel che circolano e provocano i danni che sono documentati dal nostro comitato , penso a tutti quei motori che sono piu' vecchi di dieci anni che vengono fatti funzionare con la benzina ''verde'' non essendo assolutamente catalizzati. Qualcuno potrebbe dire e' un inizio, ma io la vedo come una goccia d'acqua in un oceano di petrolio, e' troppo poco per un buon risultato sarebbe utile poter sostituiresubito almeno il 50% dei motori inquinanti .Potrebbe essere un 'ottima occasione perche' il gpl e' a bassissimo impatto ambientale epotrebbe essere il motore che fa' da tramite ai prossimi motori a biodiesel o a idrogeno che porteranno ai futuri motori a impatto zero . Rimane poi la questione delle navi che passano in bacino S.Marco e in canale della Giudecca continueranno a passare e a usare il gasolio come combustibile continuando a provocare i danni documentati nel nostro sito .Non e' una vittoria , assessore , rischia di diventareuna brutta sconfitta con la perdita completa della citta'ese la si smettesse di buttare soldi dalla finestra in opere inutili ....In ogni caso qualsiasi tipo di motore si usi o che si vada a remi o a vela in laguna o altrove la prima regola deve essere rispetto dei regolamenti e sopratutto educazione .elbaso

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017