Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito pi¨ completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by michelle gersten
LA BAIA DEL RE, by Simone
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1394 Commenti
1903947 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
S.Margherita - zona di guerra
di elbaso - inviato il 02/08/2005 (letto 1685 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Santa Margherita e' zona di guerra ,sui masegni e' rimasto ,come dopo un bombardamento ,uno strato di vetri rotti ,bicchieri di plastica ,residui di falo' , vomito ed escrementi .La musica si e' protratta fino alle sei del mattino tenendo svegli gli oramai snervatiresidenti , abituati al rumore sopratutto d'estate .Ma tutto e' andato bene , chi aveva diritto di divertirsi, in barba a tutte le piu' elementari convenzioni di un vivere sereno in una comunita' civile, lo ha fatto ,e nulla e' valso una rapida e sfuggente visita delle forze dell'ordine ,non sono nemmeno scesi dalla barca .Ed i poveri cittadini si sono trovati al mattino con quello che rimaneva dell'equivalente di un' orgia e di un invasione di cavallette assieme e aspettano ancora perche' nessuno fino a Domenica si e' scomposto ad andare a pulire , nonostante le centinaia di telefonate a Vesta.Ma gli abitanti si facevano forza e ,con la speranza che finalmente nessuno avrebbe piu disturbato il loro sonno, attendevano l'approvazione della zonizzazione acustica che avrebbe regolato orari e decibel da rispettare per localie manifestazioni .Purtroppo pero' la speranza e' rimasta vana il consiglio comunale , infatti ,non e' riuscito a far approvare la zonizzazione acustica .Agli abitanti di S.Margherita resta ormai una sola cosa da fare :trasferirsi e vendere tutto .Ancora una volta poche persone con le spalle coperte hanno la meglio sulla maggioranza della comunita'.....siamo in democrazia .....elbaso

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017