Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1957026 Letture totali

Varie ..:Torna indietro:..
LAVORI IN CORSO UN PO` IN TUTTA VENEZIA:ERA ORA! -  
di Enzo Pedrocco - inviato il 22/05/2004 (letto 2044 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Disagi e inconvenienti a parte,peraltro inevitabili – come,a esempio, il loro forte impatto visivo tutt’altro che gradevole -, conforta non poco tuttavia,aggirandosi in questi giorni per Venezia,costatare il numero considerevole di cantieri per la manutenzione urbana attivi un po’ dovunque vuoi per il risanamento statico e igienico dei muri di sponda di un rio,il restauro o la ricostruzione di un ponte, il rialzo o la manutenzione della pavimentazione o vuoi per interventi un pò più complessi quali la razionalizzazione dei servizi del sottosuolo, il risanamento fognario,etc.etc.Tutto ciò implica infatti che chi di dovere ha finalmente deciso di passare dalle parole ai fatti e di dare piena attuazione a quel vasto e articolato programma di interventi volti al risanamento della città storica e delle isole approvato e varato da tempo ma che in concreto,almeno fino a non molto tempo addietro,era alquanto difficile accorgersi della sua esistenza da qualche sporadico intervento compiuto qua e là. Ben venga,perciò,questa improvvisa e inopinata alacrità che,ne sono certo, non mancherà di incontrare il consenso fra gli altri di quanti,veneziani e non,non riuscivano a capacitarsi dell’inerzia dei nostri amministratori di fronte all’urgenza di taluni problemi di Venezia fra cui,principalmente,quello dell’incalzante degrado fisico. ENZO PEDROCCO

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018