Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1392 Commenti
1883351 Letture totali

Mare e Laguna ..:Torna indietro:..
Il Comune batte cassa alla Bucintoro: 51mila euro - MONDO DELLA VOGA
La più antica società veneziana messa in mora per l’af
di Francesca Scarpa - inviato il 21/02/2003 (letto 2377 volte - 1 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Vi immaginate la dodesona, l'ammiraglia della Bucintoro , pignorata dal Comune? Non è una scena fantascientifica, ma quello che potrebbe accadere tra qualche mese. «La nostra associazione - spiega il presidente Giovanni Croff - è stata messa in mora per debiti. L'assessorato al patrimonio ci ha intimato il pagamento degli arretrati (circa 51.000 euro) e del canone annuo (6.222 euro) per l'affitto dei Magazzini del Sale, esortandoci a sottoscrivere un contratto di concessione che ci toglierebbe dalla posizione di ''abusivi''. Abbiamo cercato di trovare un accordo proponendo di fornire dei servizi sportivi in cambio di un cospicuo sconto, in base a una nuova normativa che permette ai Comuni di dare in comodato delle proprietà a società senza fini di lucro. La risposta è stata negativa e a decorrere dal primo aprile metteremo i nostri locali dei Magazzini del Sale a disposizione del Comune con ovvie conseguenze per il personale. In parole povere non solo la città perderà un punto d'aggregazione storico, ma ci sarà anche chi resterà senza lavoro».È ferma la posizione del presidente della più antica società veneziana di voga, fondata 121 anni fa, che non accetta di tagliare i fondi destinati alla promozione delle discipline olimpiche tra i più giovani per pagare gli arretrati: «Ogni anno spendiamo molto per i ragazzini che vogliono imparare il canottaggio, la canoa, la vela e il dragon boat. Se utilizzassi questi soldi per pagare l'affitto andrei contro lo statuto e la nostra esistenza non avrebbe più senso». «Ci auguriamo che la nostra sorte - dice Lucialda Lombardi, segretaria della Bucintoro - non segua quella della Reyer. Una storia come quella della Bucintoro non si deve chiudere nel silenzio e nell'indifferenza. La città ha un debito verso la nostra società che deve essere aiutata affinché possa ancora servire Venezia e i suoi abitanti. Non domandiamo la carità a nessuno, chiediamo solo di poter continuare ad esistere».Accantonato il problema della sede del settore canottaggio in Punta alla Dogana, di proprietà del Demanio, che avrebbe dovuto passare alla Peggy Gugghenheim, ora la Bucintoro si trova nei guai per il cantiere riservato alle barche di voga veneta. E se con il Demanio non sembrano esserci problemi, con il Comune, che batte cassa in base al suo ''Regolamento per la Gestione dei Beni Immobili'' approvato nel '95, si è ai ferri corti: «Chi indica nella nuova sede di Sacca San Biagio, a Sacca Fisola, un'alternativa ai Magazzini del Sale - ribadisce Croff - si sbaglia di grosso. Quella struttura deve essere usata da più società per l'agonismo, è così grande e quindi costosa che non può essere alla portata di una sola associazione sportiva».
DITE LA VOSTRA SUL FORUM!

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
Inviato da: Sabrina (Italiaopinioni@gmail.com)



Inviato il 12-07-2007 18:03
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017