Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1956965 Letture totali

Pietre di Venezia ..:Torna indietro:..
Prossime Voragini
di Andrea Baso - inviato il 15/12/2005 (letto 2461 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Prossime Voragini
Ancora una volta intervengo per segnalare l'ennesimo
danno che entro breve tempo chi abita in zona tra il
Rio della Maddalena e Strada Nuova sarà costretto
ad assistere e anche a subire:
appena due mesi fa sono terminati i lavori per il rialzo della Riva dei Fiori e
del campiello dei fiori con annessi sottoservizi .
Naturalmente molti masegni sono stati "sostituiti" da piastrelle
e il tutto è stato poggiato sopra sabbia e cemento .
Sabato 3Dicembre 2005 acqua alta , 132cm, per la Riva dei Fiori si può camminarema non si può raggiungerla perchè
il campiello è allagato più di prima
e vanno sotto anche i landroni delle case .
Dopo qualche giorno di pioggia e di vento il tempo migliora
e .... come si può vedere in fotografia già solo dopo due mesi
la sabbia ed il cemento sono stati dilavati e tra piastrella e terreno
sottostante ci sono già una 20/30cm di vuoto con il rischio
reale che si creino voragini pericolose per la gente .
Sicuramente si dovrà intervenire , naturalmente ancora
con sabbia e cemento , sprecando inutilmente preziosi
danari pubblici .

elbaso

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018