Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1392 Commenti
1883321 Letture totali

Cose e Chiose ..:Torna indietro:..
GENIUS LOCI
di ENZO PEDROCCO - inviato il 15/06/2006 (letto 3372 volte - 5 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
GENIUS LOCI
VENEZIA E I “SUOI” ARTISTI, A TORTO, NEGLETTI

Su molti artisti veneziani contemporanei - compresi alcuni, non più fra noi, del più recente passato - rei a suo tempo, agli occhi di certa critica, di non aver aderito ad alcun movimento, corrente o moda, e di aver continuato a dipingere come avevano sempre fatto, ispirandosi per lo più alla propria città, nessun “addetto ai lavori” si è ancora preso la briga, ch’io sappia, di intraprendere alcuna iniziativa volta a porre in qualche modo riparo all’ingiusta e arbitraria discriminazione da essi subita e perpetuatasi fino ai nostri giorni.

Mi riferisco ad artisti quali, fra gli altri, Seibezzi, Bergamini, Novati, Privato, Varagnolo, Ravenna, Borsato, Ferruzzi, Pierobon, Domestici…etc. etc., tutti assai noti al grosso del pubblico – e con un loro mercato talora florido – ma invariabilmente e inspiegabilmente snobbati, a torto, da una critica miope e in tutt’altre faccende affaccendata, nonché da un’ amministrazione comunale affatto cieca, sia nel passato che tutt’oggi, nei confronti dell’arte e della cultura espresse localmente.

Mi domando, perciò, che cosa si aspetti a condurre un’ adeguata ed esauriente analisi al fine di attribuire all’opera di taluni di tali artisti, qualora ne fosse il caso, il suo giusto riconoscimento, sia pure tardivamente, non fosse che in virtù del fatto che certe teorie egemoniche dell’arte, con le loro conseguenti e inevitabili discriminazioni categoriche, sono state ormai bandite da lunga pezza, com’è noto, sia in ambito estetico-filosofico che in quello critico.


Foto:Bobo Ferruzzi(olio su legno)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
Inviato da: Mau San



Inviato il 15-06-2006 08:08
Inviato da: Marco Girardi

Oggi ho visto su Sky un programma in cui Achille Bonito oliva parlava con un artista della sua arte. Un mucchio di cavolate messe su solo per far conversazione e fare gli stravaganti della nebbia, ma di stravagante c'era solo lo spreco dell'ossigeno.

Inviato il 15-06-2006 20:40
Inviato da: Claudio Grassi (claudiograssi@tin.it)



Inviato il 19-06-2006 09:12
Inviato da: Enzo Pedrocco (e_pedrocco@yahoo.com)



Inviato il 19-06-2006 23:04
Sito web: http://venicedailyphotobyenzopedrocco.blogspot.com/
Inviato da: GIANFRANCO BALLARIN (gfball@tin.it)



Inviato il 03-07-2006 15:06
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017