Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by michelle gersten
LA BAIA DEL RE, by Simone
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1394 Commenti
1904494 Letture totali

Cultura e Arte ..:Torna indietro:..
MEMOzioni - basta la parola?
di Lucilio Vianello - inviato il 19/06/2003 (letto 89639 volte - 40 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
MEMOzioni  - basta la parola?
All'epoca della mia infanzia, un tormentone pubblicitario dedicato ad un lassativo evocava e diffondeva nelle indifese (all'epoca non erano ancora diffusi i telecomandi) masse popolari l' idea che esistesse una corrispondenza diretta tra la parola e la, per così dire, emozione. Questo ricordo mi è passato peregrino per il cervello durante una delle serate di poesia, intitolate MEMOzioni, organizzate da Alessandro Angeli con Anna Toscano e grazie all'ospitalità di Maurizio, patron del Paradiso Perduto, noto locale veneziano.Mentre il vino scorreva generoso, benchè non eccelso, intorno a me, non era propriamente di parole e memorie che divagavo, ma di presenze: un ricordo può essere emozionante quanto una presenza? Una memoria che sovviene può far precipitare come un ascensore troppo veloce, colorare di verde come l'erba o astrarci dalla realtà fino a farci viaggiare nel tempo? E qual'è la poesia che, possedendo la foscoliana qualità di vincere i millenari silenzi, può donare qualche momento di bellezza ed emozione tanto caro e necessario alla nostra anima? Anima e corpo, sublimazione e biochimica, l'eterno intrecciarsi degli opposti e complementari.Ci sono persone speciali con voci e parole che ci fanno vibrare, alchimiste dei sensi e dell'anima. Qualcuna di queste è intorno a noi, a Venezia, ed è bello saperlo.MEMOzioniDal 2 al 21 giugno 203 “Il Paradiso Perduto” ospita una serie di appuntamenti di poesia durante i quali sarà esposta “Solitudine”, poesia di Mario Stefani su pannello ligneo.giovedì 19 giugno 2003ore 19.00 Aldo Vianello legge le sue poesie; ore 23.00 Umberto Sartory legge le sue poesie.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
Inviato da: Je

stupendo..hai ragione..

Inviato il 30-10-2006 14:32
Inviato da: julia (forzaju_@hotmail.com)

frase bellissima !!!!
la pura realta!!!

Inviato il 18-11-2006 16:01
Inviato da: KASUMI

SI.....è VERO! DEVO DIRE KE è PROPRIO AZZEKKATA! MA QUAND'è COSì BISOGNA SOLO CERCARE DI VOLTARE PAGINA!!!! VE LO ASSIKURO! BACI....

Inviato il 01-12-2006 19:58
Inviato da: jessy

hai pienamente ragione...questa frase è stupenda..ci sn passata anke io quindi capisco cosa vuol dire sentirsi soli:(

Inviato il 14-12-2006 15:27
Inviato da: veronica

Cavolo è prorpio vero!stò uno skifo prorpio per qst!baci °°vero**

Inviato il 19-12-2006 15:50
Inviato da: Veronika

è vero, è brutto amare gli altri perchè così si è sempre soli, solo quando si è freddi con gli altri si è veramente forti per affrontare il mondo!!
amo una persona da 3 anni e ogni giorno mi sento sola senza di lui!!

Inviato il 19-02-2007 19:28
Inviato da: Benny

questa purtroppo è realtà.....ke triste...:(....un saluto a tt...benny

Inviato il 03-03-2007 17:26
Inviato da: Ma

triste realtà di chi ama.. o perlomeno di chi pensa di saper amare.. di chi pensa ad un altro prima che a se stesso.. di chi vuol rendere felice una persona con la propria vita.. e non gliene viene data la possibilità.. per errori nostri, scherzi del destino o chi per esso.. per via della superficialità e altro ancora.. provo ancora una volta però a sorridere, ogni tanto.. guardo avanti e spero un giorno di dire esiste l'amore.. mi hanno detto dopo la tempesta sempre il sereno.. me l'ha detto chi non sbaglia.. lo auguro a voi.. lo spero per me.. per tutti..

Inviato il 14-03-2007 20:10
Inviato da: Ale..little elf

Ci si accorge tardi di essere soli..
Solo quando attorno a te non vedi altro che conoscenti, quali però, hai dato il tuo massimo..
Da ricordare però.. La tua vita, la devi vivere per te.. E nessun altro.. Quindi dobbiamo sempre fare il massimo solo per noi.. Solo quando ti accetti tu, capisci quanto gli altri ti possamo stimare.. e ti attornerai di persone valide.. Ma fra dire e il fare c'è di mezzo il mare..

Inviato il 19-03-2007 17:21
Inviato da: Eveline

PER QUANTO RIGUARDA LA FRASE SCRITTA SULLA FOTO:
in realtà la solitudine è di tutti,tutti siamo soli,è cosi difficile capirlo?noi nasciamo da soli,e moriremo da soli...una totale unione spirituale si può avere solo con Dio..e basta..un uomo porrà sempre per primo se stesso,perchè l'ego,è l'unica arma dell'uomo,senza ego,l'uomo è come un ramosciello su una strada nell'ora di punta:incapace di rialsarsi,e soffocato dal peso delle azioni.Ecco perchè nessuno ami ci capirà mai veramente a fondo,a parte noi stessi e notare il quasi paradosso,per piacere .E poi che vuol dire amare gli altri inutilmente???se tu li ami li ami incondizionatamente,l'amore non è inutile,se è vero Questa delineata è una senzazione egoista e infantile
PER QUANTO RIGUARDA L'ARTICOLO:
Non è chiaro,ma intendi dire che la memoria da meno emozioni che la realtà?non credo.La realtà come la viviamo in ogni momento,è proporzionata dal punto di vista della memoria,dei ricordi,dalle esperienze che abbiamo,quindi come non si può affermare ciò?

Inviato il 23-03-2007 19:19
Inviato da: vale

brutta la solitudine... c sto passando, e nn riesco più ad uscirne... xò nn penso ke essere soli nn sia dovuto soltanto ad "amare gli altri inutilmente" xkè c'è chi è solo veramente, senza nessuno... e penso ke ogni persona ha bisogno di amare e soprattutto di sentirsi amata dagli altri!

Inviato il 07-04-2007 17:36
Inviato da: Sem (sem1991@hotmail.it)

ok.. diciamo che io nn so che scrivere in quanto mi sento nel pieno della solitudine interiore e non...volevo solo dire che è una frase che colpisce a prescindere dal fatto che possa essere vera o discutibile...credo che la solitudine sia la più brutta delle emozioni nn si combatte o meglio è difficile uscirne o voltare pagina come qlk ha detto..ma se qlk c'è davvero riuscito mi spieghi come ha fatto..xkè io faccio finta di sentirmi bene e in realtà nn è affatto così...

Inviato il 29-04-2007 16:14
Inviato da: marcella (mashish@hotmail.it)

purtroppo se tu nn ami gli altri,nessuno si fermerà mai da te.La verità di certi aspetti che credi invalicabili,sono quelli piu duri da scoprire.dai agli altri quello che vorresti...e quello che vorremmo da un mondo cosi superfluo è essere coccolati ed amati,come se tutto ci fosse sempre e solo dovuto.La realtà è che non ci si accontenta mai

Inviato il 17-05-2007 18:37
Inviato da: Marigrà

Dare amore non è mai inutile...

Inviato il 24-05-2007 17:17
Inviato da: Emanuele

è vero..essere soli vuol dire che ci manca qualcuno, quindi il nostro amore si perde nello spazio..nn viene bloccato e assorbito da chi amiamo..amare inutilmente ci dona la possibilità di soffrire e portare più rispetto per chi disperderà il proprio amore nella nostra direzione...

Inviato il 24-07-2007 21:21
Inviato da: Marco

La solitudine per me è non essere compresi, non risucire a conquistare il cuore delle persone, nonostante tu ti sia impegnato al massimo.

Amare serve a farti sentire vivo, anche se fa male a volte...

Inviato il 04-08-2007 15:29
Inviato da: martina

hai proprio ragione...io sono sola, mi sento isolata da tutti. eppure ho delle amiche ke mi vogliono bene, una famiglia ke mi ama a modo a suo...ma ciò ke mi manca è una persona accanto a me del mio sesso opposto...nn riesco a trovare la persona giusta per me e questo mi fa tanto male...ho appena chiuso cn un ragazzo perchè nn ha saputo darmi ciò ke desideravo...e ora sto male e così sola..cerco di occupare i pensieri cn lo studio e di rifuggiarmi in un mondo tutto mio...fatto di miei piaceri come madame Bovary..ma è inutile...è brutto essere sola..ed io lo sono ormai da 18 anni!arriverà mai qualcuno ke colmerà questo vuoto?????????

Inviato il 08-12-2007 15:50
Inviato da: Fra.Cas.

Si', già, la solitudine. Più che la solitudine io non sopporto l'indifferenza. Un giorno ci sei, il giorno dopo non esisti più, non hai più diritto di parola, nè di di essere considerato nemmeno per una telefonata. Che schifo. Magari fino al giorno prima ti riempivano di promesse e di sogni, ed il giorno dopo, non hai nemmeno più la possibilità di ricevere un saluto magari per strada. L'indifferenza è peggio della solitudine. Martina non ti abbattere.

Inviato il 12-12-2007 19:12
Inviato da: fabio

frase verissima..pultroppo anke io sono solo..e molte volte vorrei lasciare tutto e finirla qui ma nn ce la faccio...

Inviato il 28-12-2007 11:25
Inviato da: Diego (airframe629@hotmail.it)

assolutamente reale e corrispondente a quello che sto vivendo da anni senza riuscire ad uscirne.......che sia cosi perverso da amare la solitudine? o cosi spaventato o vigliacco da voltarmi e cercare qualcosaltro ? Non lo so, ma soffro e mi sento incredibilmente solo......ciao a tutti

Inviato il 29-12-2007 21:38
Inviato da: Umberto Sartori

Amare la solitudine non è necessariamente una perversione. Né implica affatto l'odiare la compagnia. Vi è un tempo per ogni cosa, sotto il Sole.
Se ci troviamo sbilanciati in queste due legittime aspirazioni dell'uomo, al ritrovare se stessi e al ritrovare gli altri, è in noi che dobbiamo ritrovare la causa. Il più delle volte nell'ambito dell'amministrazione del rispetto reciproco, nell'ambito cioé degli spazi fisici e interiori che assegnamo a noi stessi e agli altri.
La "distanza" che a volte separa gli altri da me è esattamente la stessa distanza che separa me da loro e, spesso, me da me stesso.

Inviato il 01-01-2008 11:12
Inviato da: Nemy

la cosa difficile è amare se stessi...

noi amiamo gli altri ma non è inutile, se ci testimoneano il fatto che non valiamo niente...

Inviato il 16-01-2008 19:04
Inviato da: olaf

"Solitude is often the best society”

Inviato il 26-01-2008 12:27
Inviato da: ALiCe... (alice-11@hotmail.it)

La solitudine a volte aiuta a capire se stessi...bisogna imparare ad abbracciare la propria solitudine...xke solo così..si capisce ke nn si è mai soli...c'è sempre qualcuno cn te...ke ti sarà sempre affinaco..!!!
E amare nn è mai sprecato...è la cosa + bella ke una persona possa provere!!!Anke io sn stata rifiutata...ma nn mi sn mai persa d'animo...e alla fine sono stata ripagata cn tanto amore...FIDATI DI ME!...

Inviato il 11-03-2008 19:29
Inviato da: Umberto Sartori

Grazie, Alice, il tuo è proprio un bel messaggio. Un messaggio che gli abitanti di Venezia dovrebbero far proprio, per tornare degni di essere chiamati Veneziani.

Inviato il 16-03-2008 10:36
Inviato da: yenny (pigazzimesaglio@gmail.com)

è semplicemente stupenda

Inviato il 08-04-2008 12:24
Inviato da: luri (lucrezia.rubini@alice.it)

essere sposata da otto anni e sei anni di fidanzamento. Sentire che la persona con cui hai condiviso parte della tua esistenza ti lascia sempre più sola a te stessa, con i tuoi problemi. Non avere amici, ma solo colleghi, ma avere un figlio a cui riporre tutto il tuo amore. Da piccola ho sofferto per molti abbandoni, e ogni volta si ripete: perchè sei bella e crei invidia nelle donne, perchè sei brillante nel lavoro e fai paura agli uomini. Poi arriva la sera ed è il momento migliore perchè un altro giorno, da sola, è trascorso. Ma ecco il giorno e speri che sia diverso: nulla, il buio assoluto.

Inviato il 22-04-2008 16:51
Inviato da: Umberto Sartori

Forse essere belli e brillanti non basta... Kaloi kai Agathoi... Perché non nomini la Bontà? Se non bilancia convenientemente la Bellezza, quest'ultima non reca serenità...

Inviato il 24-04-2008 17:21
Inviato da: noemi

in questo periodo mi sento tanto sola...ho bisogno di qlc k mi stia accanto...secondo me non si può amare inutilmente...se si ama è così e non ci si può far niente anche se a volte nn si è ricambiati...

Inviato il 14-05-2008 11:13
Inviato da: Paola (paolina96@hotmail.it)

belixima frase la metterò cm immagine xsonale di msn

Inviato il 06-06-2008 10:42
Inviato da: BARBARA FALLICA (barbara.fallica@poste.it)

da anni sono una voce di una madre che grida nel deserto!
LADDOVE IL MIO SGUARDO SI PERDE C'è TUTTO IL TRACCIATO DELLA MIA SEMI SCONVOLTA VITA, CHE HA AVUTO LA GRAZIA DI ENTRARE NEI SENTIERI LUMINOSI DOVE L'AMORE TRABOCCA PER OGNI CREATURA.
www.vangelodimaria.it

Inviato il 06-06-2008 12:56
Sito web: www.vangelodimaria.it
Inviato da: Luca

Solitudine è lo stato d'insoddisfazione dell'essere umano...vogliamo tutti ciò che non possiamo avere e ciò porta a tormentare il nostro animo...con chi prendersela se non prima con se stessi?!le cattive condizioni, fanno le personi forti. (mi spiace ferire le persone sensibili)

Inviato il 08-06-2008 16:40
Inviato da: kris

ho scoperto questa poesia per caso...posso solo dire che secondo me rispecchia la verità...il problema è che siamo proprio noi stessi ad ostinarci ad "amare inutilmente"....

Inviato il 11-07-2008 07:54
Inviato da: chiara

Umberto
kaloi kai agathoi
ho sempre creduto che la bellezza non significa solo quella fisica, di persone belle ne esistono, la differenza la fa la purezza d animo, la bontà.....
l uomo deve saper affrontare qualsiasi situazione, trarre forza, anche dai momenti negativi, per riuscire a vedere quello che c' è di bello in noi, nel mondo,il meglio, anche nei momenti di sconforto. per poi darlo agli altri. le batoste possono aiutare a imparare e a "resuscitare",e saperci far vedere anche con più lucidità quello che cerchiamo e vogliamo dalla vita. io credo che comunque va messo in conto il fatto che l uomo, come diceva qualcuno, nasce e muore solo....e che avere una persona che ci ama affianco non significa aver trovato la felicità per tutta la vita. bisognerebbe imparare a saper vivere bene soli, per stare meglio con gli altri

Inviato il 11-07-2008 17:40
Inviato da: GiAdA (stela_giada93@hotmail.it)

Questa frase appena la ho letta, praticamente mi ha rispecchiato...è brutto sentirsi dire la verità...perchè la solitudine che si ha dentro gli altri non la capiranno mai...solo tu e nessun altro...e fa male, ma tu non puoi farci niente, se non che soffrire...Gli amici ti stanno accanto ma tu, puoi ringraziarli quanto vuoi ma ti sentirai sempre sola se a consolarti, non è la persona che ami.
E allora mentre rileggi questa frase, piangi e ti dai della perdente e ti senti immancabilmente SOLA...
Ma la vita va avanti...la nostra vita è troppo breve x essere vissuta solo di solitudine...quindi vivi e fai comè me...aspetta, è dura, ma aspetta colui che ti renderà felice!

Inviato il 19-07-2008 20:06
Inviato da: mari

la frase rende perfettamente la sensazione che molti provano e che in questi giorni mi sta per uccidere....ma non so se sia vera del tutto....amare non è mai inutile e teoricamente se riuscissimo a godere anche dell' amore che diamo senza aspettarci un ritorno staremmo meglio...ma ci si sente soli quando qualcuno ci rifiuta non è amare initulmente che ci fa soffrire ma non essere amati e anche in questo caso è il forte amore che abbiamo verso di noi che ci fa soffrire....e l'amore non condiviso fa soffrire anche verso noi stessi!!!!

Inviato il 14-08-2008 14:54
Inviato da: Sempresolo86 (Aggressive3@libero.it)

la frase piu bella che ho letto ultimamente...ho persone il mio grande amore da poco e senza lei non vivo piu.....il mio migliore amico..in un incidente...mi sento sempre piu solo....è davvero brutta la solitudine!!!!

Inviato il 26-09-2008 12:16
Inviato da: Beatrice (bea-matrix@hotmail.it)

pura verità!!! questa frase è bellissimaaaa

Inviato il 01-10-2008 13:16
Inviato da: sabrina (Milanista__pazza@hotmail.com)

cuesto comento è molto carino e molto infanzioso ciao a tutti by sabrina

Inviato il 03-10-2008 08:12
Sito web: google
Inviato da: evelyn (pevelyn)

è la verità la solitudine ha il vantacggio di sentirci.

Inviato il 28-12-2008 08:01
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017