Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by michelle gersten
LA BAIA DEL RE, by Simone
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1394 Commenti
1904554 Letture totali

Cultura e Arte ..:Torna indietro:..
Gli splendidi ragazzi di Attualamente - Festa e cultura all’Abbazia
di Umberto Sartory - inviato il 19/10/2004 (letto 3571 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Gli splendidi ragazzi di Attualamente - Festa e cultura all’Abbazia

foto Edoardo Luppari

“Attualamente”: sono un gruppo di amici che si è costituito in Associazione culturale, di gran lunga la piú interessante che mi sia capitato di vedere all'opera in Venezia.Michele Brunello, Keivan Chavosbaran, Alessandro Grande, Edoardo Luppari, Michele Prevato, a loro dobbiamo la realizzazione di eventi che meritano di essere annotati come storici in questa Venezia che agonizza nello zolfo ma soprattutto nell'apatia e nell'ignavia di cittadini e amministratori.In occasione di: “Emersioni” nel 2000, “Lineadaqua” nel 2001 e “Orientamenti 1.0” nel 2002, decine di operatori hanno intrattenuto migliaia di spettatori nell'area Ormesini-Misericordia.Quegli eventi erano stati inventati e organizzati da Attualamente, attorno alla quale di volta in volta si aggregavano aiutanti volontari. I ragazzi hanno espletato le pratiche d'ufficio per le autorizzazioni necessarie e trovato sponsor generosi oltre che discreti, garantendo a tutti gli operatori culturali invitati un service tecnologico di livello professionale, mentre si impegnavano personalmente a fondo negli allestimenti e nella logistica.Dopo una pausa di riflessione durata un anno, quest'estate 2004 si sono riproposti all'attivitá culturale cittadina con i quattro incontri ''InChiostro” che, sotto il patrocinio di Telecom, hanno ripopolato, sia pure per lo spazio di qualche sera, gli spazi claustrali del Future Centre a San Salvador.Attualamente si distingue per la classe con cui sa organizzare e produrre anche eventi di carattere ludico ricreativo nel rispetto per le peculiaritá veneziane.I ragazzi, pur praticando atmosfere popolari e tradizionali, sono molto versati nell'uso intelligente della tecnologia: proponendo un utilizzo diverso degli impianti di traduzione simultanea, per esempio, con gli “Enormous Mutus Party”, hanno saputo prolungare il tempo della festa ben oltre i termini dello schiamazzo.Centinaia di giovani ricorderanno quelle feste danzanti ai Giardini di Castello, dove cinque DJ distribuivano musica su cinque canali radio ascoltati in cuffia dai partecipanti fino alle ore piccole, senza arrecare alcun disturbo al vicinato. Ne ho serbato immagini molto suggestive, di una folla tra gli alberi silenziosa pur se evidentemente divertita e danzante. Un modo di dire che la città, pur santa e anziana come Venezia, puó concedersi anche al gioco giovanile, se chi organizza e gestisce è persona responsabile e capace. “Welcum to Venice Bitch”, organizzato da Attualamente giovedì 14 ottobre in campo dell'Abbazia e fondamenta della Misericordia, ha mietuto la gioia e la soddisfazione di un meritato successo di pubblico, di contenuti e di gioco. La prima parte della serata ha convinto con il coinvolgimento in sobrie animazioni sceniche e teatrali, fra le quali menziono ''Chiunque interpreta se stesso'' proposta dal noto e straordinario musicista Aldo Vio.Con il proseguire del programma, la manifestazione si è andata spontaneamente configurando come una vera e propria festa danzante, orchestrata fra musica popolare e sperimentale dal DJ Enver.Maurizio Adamo, ex oste d'assalto del vicino Paradiso Perduto, ancora una volta non ha smentito la generosità del suo mecenatismo, facendo seguire al vino per tutti l'entrata in scena di un'enorme marmitta di zuppa, portata in processione da uno stuolo di aiutanti.In una simile atmosfera di gioia fraterna, non stupisce che la festa, completamente all'aperto, sia proseguita per ore anche dopo l'intervenire di una pioggia battente.Sotto la pioggia, mentre il ''pubblico'' continuava a ballare pure ormai senza musica, i ragazzi di Attualamente hanno saputo raccogliere non soltanto le attrezzature, ma anche le centinaia di stoviglie in plastica che spettatori incivili avevano abbandonato al suolo, dimostrando ancora una volta il rispetto per gli spazi pubblici e la bellezza di Venezia che informa la loro Associazione.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017