Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by michelle gersten
LA BAIA DEL RE, by Simone
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1394 Commenti
1904560 Letture totali

Cultura e Arte ..:Torna indietro:..
InChiostro2004 - Momenti a cielo aperto nei chiostri del Telecom Italia Future Centre
di attualAmente - inviato il 07/11/2004 (letto 2357 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
InChiostro2004 - Momenti a cielo aperto nei chiostri del Telecom Italia Future Centre
PIATTAFORME PROGETTUALI PERSTIMOLARE UN PIANOCONDIVISO TRA I DIVERSISOGGETTI CREATIVI E GLIOPERATORI CULTURALIInizia al tramonto di Venerdì 16 luglio il sistema di incontri e momenti performativi ideato e realizzato da attualAmente nei suggestivi chiostri del Telecom ItaliaFuture Centre, nell’ex convento di San Salvador.Quali le relazioni tra le diverse discipline della cultura e dell’arte e la sfera pubblica intesa come luogo della creazione einterazione delle comunità?L’obiettivo è originare dialoghi tematici“aperti” che coinvolgano sempre più lacittadinanza intesa come l’insieme deidiversi soggetti che vivono osemplicemente interagiscono con unterritorio.Ogni singolo incontro–piattaforma sipropone di esplicitare l’interazionetra una pratica -o disciplina- el’ambiente in cui si muove, perindagare come essa sappia e possa confrontarsi con la comunità, uscendo dalla propria nicchia.Dalla parola alla musica, dalla sperimentazione cinematografica all’elettronica, a settembre l’iniziativa proseguirà perseguendo la spinta verso nuovi orientamenti, con l’esplorazione urbana e le discipline del corpo, la fotografia e le arti visive. Nomi autorevoli e realtà ai più sconosciute, si incontreranno in un palcoscenico informale atto a raccogliere e documentare nuove progettualità.Nell’incontro del 16 luglio le pratiche coinvolte saranno la “parola scritta/parlata” e la musica contemporanea.Il Future Centre di Telecom Italia, accogliendo la piattaforma InChiostro2004, intende proseguire nella sua attività di propulsore di eventi e iniziative in grado coniugare tecnologia e riflessione sulla contemporaneità.Il programma è consultabile ai siti www.attualamente.org e www.futurecentre.telecomitalia.it/attualAmente è un’organizzazione aperta composta da operatori culturali che agiscono nella loro individualità e con nome collettivo. Dal 2000 al 2003 ha realizzato vari interventi artistici accomunati dall’interesse ad agire-su/interagire-con, uno spazio-territorio così peculiare come Venezia. Stimolata dall’intuizione di “permeabilizzare” lo spazio pubblico e quello privato in modo fluido attualAmente indaga per ridefinire i segni che orientano tanto i singoli quanto le comunità, con l’intento di esplorare soluzioni alternative alle odierne topografie architettoniche, urbane, poetiche, economiche, sociali o emozionali che siano.attualAmente, dal continuo monitoraggio di questi incontri, dagli stimoli e dalle collaborazioni che gradualmente si imposteranno, curerà la progettazione e la realizzazione di un intervento nello spazio pubblico -Fondamenta della Misericordia e degli Ormesini- della durata di un giorno, a ottobre. Gli spazi del convento successivamente ospiteranno un numero definito di installazioni, performance e interventi scenografici, concepiti dall’esperienza delle piattaforme e già sperimentati nello spazio delle Fondamenta.Informazioni e contatti: attualAmente - 041 71 43 12Michele Brunello 380 73 26 149 - Michele Prevato 380 35 22 025 - Keivan Chavosbaran 340 466 8960Telecom Italia Future CentreSan Marco, 4826 Campo San Salvador30124 Veneziatel.: 041 5213 200-211www.futurecentre.telecomitalia.it

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017