Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1392 Commenti
1881505 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
CHI SONO I PROGRESSISTI? - Le fazioni di Venezia
di Marchese del Grillo - inviato il 20/08/2003 (letto 1458 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Con calma vorrei provare a dire qualcosa ai progressisti:Mi sembra di capire con assoluta certezza che venezia si divide in due fazioni, che non sono i ricchi e i poveri, ma i progressisti e i conservatori, gli antichi, o peggio - la destra - vediamo se ho capito bene chi sono i progressisti: Chi vuole liberalizzare le droghe leggere di qualsiasi tipo - un etto di mariagiovanna al giorno ti toglie il medico di torno - sono progressisti.Chi è contro la droga è conservatore.Chi vuole ''bene'' a tutti, ma proprio a tutti tutti, clandestini, magrebini, i girotondini, ma non i propri concittadini se sono destrini, ma sopra-tutto se sono americanini, questi sono i progressistini,Chi non la pensa così sono i conservatorini.Chi ama i gay, gli omo-sessuali, e li vorebbe vedere sposati in chiesa, con il rito religioso, magari celebrato da un alto prelato, un Cardinale, o meglio ancora dal Santo Pontefice, questi sono progressisti,Chi è sposato con la stessa donna da una vita, e con figli a carico sono i conservatori.Chi vuole la famiglia allargata, con separazioni, divorzi a più non posso, due,tre o più volte non importa, tanto c'è il divorzio, i figli capiranno, i beni si possono dividere, una casa a te,una casa a me, ma non possiamo più stare assieme, questi sono i progressisti,Chi vuole separarsi da mestre e non può, sono i conservatori,Ma perchè non si può? non si può perchè c'è il casinò!!!!! il porto!!!! l'aeroporto!!!!! e c'è il petrol-chimico!!!! e chi lo vuole, è brutto sporco, e ti avvelena, chi lo tiene?e poi è la terza volta che provate a separarvi, basta non se ne può più, dovete stare assieme, in salute e malattia, in ricchezza e povertà, finchè morte non vi separi, o, vada bene a noi, alla faccia del progressismo, mi avete convinto, sono antico.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017