Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito pi¨ completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1935492 Letture totali

Vita Civile ..:Torna indietro:..
Quaresima - e` finito un carnevale non piu` nostro
di elbaso - inviato il 25/02/2004 (letto 1634 volte - 0 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Sembra che la citta' si sia difesa da sola, facendo piovere, nevicare e facendo venire anche un po' di acqua alta , dalle orde di barbari pronte ad invadere Venezia per il Carnevale,Carnevale che ormai la giunta comunale ha scippato alla spontaneita' dei veneziani,che hanno fatto grandi i carnevali dei primianni 80 , con le radio private tipo radio vanessao radio s.marco o radio s.polo ( ora nessuna di esseesiste piu')che ci facevano ballare efesteggiare in maniera sana in piazza S.Marco tutti vestiti in maschera .Mi ricordo che per farsi i vestiti la gente usava lenzuola , fodere , vecchie copertecartone ,domopack etc.ora tutto questo non esiste piu' da quando il comune ha dato in mano l'organizzazione del carnevale a registi e coreografi vari ,spendendo milioni di euro per unospettacolo sterile e apatico .Anche gli ultimi tentativi di creare carnevali '' de nialtri '' spontanei piu' tradizionali e' stato ostacolato in maniera sprezzante dall'assessore al turismo :ha ostacolato il carnevale in rio di Cannaregio vietando lo svolgere dei fuochi d'artificio e limitando le bancarelle con le specialita' gastronomiche nostrane, ha ostacolato il carnevale in via Garibaldi dove ha cercato di vietare un po' tutto ,fortunatamente gli organizzatori ed i commerciantidella zona si sono autofinanziati il progetto e , come mi ha riferito una persona del comitato ,hanno potuto far decollare questa bella iniziativa .Non e' stato , invece , ostacolato dal comune il carnevale dei disobbedienti , finanziato ( e' inutile che neghino l' evidenza )con i nostri soldi per far festeggiare gente che fa solo vandalismi , che spaccia droga enon ha nessun rispetto ( vedi i graffiti con le bombolettespray ) per la citta' .Continua il progetto di cacciare via i cittadinida Venezia .......elbaso

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018