Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito pi¨ completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by martino nazario specchiulli
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by Lucio
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by elisabetta ottolenghi
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by Umberto Sartori
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by catelli francesco
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchŔ l`Istituto Cini non pu˛ andarsene, by ruggero
I MURALES DEL CAMPIELLO DEI SQUELINI - Pirro,chi era costui?, by ROBERTO

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1386 Commenti
1925757 Letture totali

Varie ..:Torna indietro:..
Calatrava - il non ponte di venezia
di mauriziosantonastaso - inviato il 22/01/2004 (letto 2175 volte - 1 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Come ben sappiamo Venezia ha subito varie ferite architettoniche nel secolo scorso.Vedi rio Novo conrelativa sede INPS,ENEL,campo Manin con relativa CaRiVe,non ultimo i vari Fast-Food e negozi di chincaglierie varie pseudo veneziane. Ora come non bastasse ci si mette anche lo spagnolo Calatrava che in barba a Miozzi vuole costruire un ponte migliore dei suoi. Ponte a mio modesto avviso completamente inutile per l'attraversamento del Canalasso e completamente al di fuori della singolare struttura architettonica della cittÓ. Non s˛ a chi possa servire,non conosco la sua ''bellezza'' artistica e non vorrei ricevere,come dire il classico pugno sull'occhio, anzi forse io riuscirei a difendermi ma la mia cittÓ non Ŕ in grado di farlo,non si pu˛ tenerla agonizzante solo per l'uso indiscriminato di alcune caste privilegiate, anzi forse Ŕ meglio continuare verso questa strada e per conservarla ancora pi¨ a lungo sottoporre tutti i residenti ad interventi chirurgici plastici avendo cura poi di chiuderli in bacheca, togliendo loro tutta l'aria per una pi¨ lunga conservazione per i posteri.Nel frattempo mettiamoci i nostri politici avendo cura noi di ascoltare i loro progetti futuri e chissÓ, forse sarebbe meglio clonarli.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
Inviato da: Vittorio (skanner62@yahoo.it)

trovo che sia un'opera inutile, se non addirittura dannosa... visto che anche il prof. Creazza aveva espresso parere sfavorevole per "carenze geotecniche e strutturali". Del resto il lievitare dei costi dimostra tutto.
PS: all'ing. Miozzi si deve anche l'apertura del Rio Novo.....

Inviato il 08-06-2006 09:51
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2018