Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG
La Tirata, by Umberto Sartori
La Tirata, by Marco Girardi

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1392 Commenti
1883332 Letture totali

Cose e Chiose ..:Torna indietro:..
COME ERAVAMO
di ENZO PEDROCCO - inviato il 26/06/2006 (letto 3095 volte - 2 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
COME ERAVAMO
Gabriel Bella ( 1730-1785 ): particolare di “Gioco del ballone in Campo dei Gesuiti”.


IL GIOCO DEL “BALLONE”


La scena immortalata, sia pure in modo approssimativo e “naif “, da G. Bella in una delle sue tele più note – custodita alla Querini Stampalia – mi fa pensare talvolta, lasciando libero sfogo alla fantasia, alla possibilità di appassionanti incontri di calcio “ante litteram”, nei numerosi campi di Venezia, tra “Nicolotti”, “Castellani” etc. E alla possibilità, di conseguenza, che l'ufficiale attribuzione della paternità di questo gioco agli Inglesi non si debba poi considerare così giustificata.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
Inviato da: Umberto Sartory (venetian@ombra.net)



Inviato il 27-06-2006 00:26
Sito web: http://artit.net
Inviato da: alessandro calzati (eannese@alice.it)

Non pensate anche voi che sarebbe bello organizzare tornei di calcio o pallamano "veneziano" con squadre per ogni sestiere (prendo a riferimento il palio di Siena)?
Ogni squadra-sestiere, poniamo di 5 giocatori, sceglie un campo come proprio campo di gioco. Torneo a 6 squadre (sei sestieri, appunto).
Per esempio:Cannaregio ha il proprio campo di gioco ai Gesuiti, Dorsoduro a Santa Margherita, Santa Croce a S.Giacomo dall'Orio, San Marco in piazza San Marco, Castello a Sant' Elena, San Polo in campo San Polo.
Mi sembra meglio delle solite tristi e ingessate rievocazioni storiche che di tanto in tanto fanno tanto "scenetta pittoresca" e poco "vita vissuta".

Un saluto e buona Venezia a tutti

Inviato il 19-10-2007 09:16
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017