Visit venice through her best site | conosci venezia col suo sito più completo
Home
alberghi venezia mappa di venezia storia venezia observer
ristoranti strade negozi venezia cultura
bar & locali trasporti wallpapers & photos contatto mail
Venezia ObServer homepage
Aggiornamento
Pietre di Venezia
Cultura e Arte
Vita Civile
Mare e Laguna
Storia e Aneddotica
Varie
Cose e Chiose
Reportage
Forum
Difesa di Venezia
Mappe di Venezia

Archivio&Ricerca
Inserisci nuovo

Ultimi Commenti
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by michelle gersten
LA BAIA DEL RE, by Simone
Storia di S.Giorgio Maggiore - Ecco spiegato perchè l`Istituto Cini non può andarsene, by Lucio
VANDALISMO, by Curtisdub
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
San Giorgio in Alega, by jacques TURCHET
L'assessore al decoro con delega al Turismo ed il ponte dell'Accademia., by nane
Venezia Malvagia ? - Wicked Venice, by Umberto Sartori
La Tirata, by MG

Venezia ObServer Numbers
7 Sezioni
659 Articoli
1394 Commenti
1903548 Letture totali

Cultura e Arte ..:Torna indietro:..
Solitudine non è essere soli - è amare gli altri inutilmente.
di s. - inviato il 24/06/2003 (letto 2704 volte - 2 commenti)

Versione stampabile Versione stampabile
 
Devo avere letto questa frase su un ponteggio, forse a Rialto, qualche tempo fa.Ci ho pensato su e alla fine ho deciso che era triste e che non mi piaceva. Che non potevo condividerla.Amare gli altri in nessun caso può generare solitudine.Amare gli altri non è mai inutile. Neanche in caso di assoluto-totale-provato disinteresse da parte delle persone amate.Non lo conosco, ma penso che Mario Stefani difficilmente possa essere un uomo di fede. Se lo fosse non potrebbe credere a una frase del genere.La fede fa amare perfino i nemici. La fede fa sorridere (con le lacrime agli occhi, d’accordo) anche dinanzi a quelli che ti insultano, ti sputano e, mentendo, sanno dire ogni sorta di male contro di te. Se ne hai tanta puoi perfino riuscire ad amarli.Amare riempie di compagnia. Sempre.

Versione stampabile Versione stampabile
 
Commenti a questo articolo
Inserire nella casella di testo
i 5 caratteri mostrati nell'immagine
Nome
Email
Sito
Commento
 
Inviato da: Simo wilder

ma che fede e fede, che ne capisci tu l'Amore non è quella fede che vuoi insegnare te.ma ovvio che tu non hai mai provato quell'Amore che Mario ha provato.Continua ad amare una bella storia, scritta tu, e cerca di far commenti non da oratorio!

Inviato il 18-12-2006 12:19
Inviato da: Luisa

la fede ke c' entra con l' amore? c' entra ma nn come credi tu... xkè ti illude come i sogni, l' amore è un sogno, e la speranza ke la fede ti aiuti a realizzarlo ti fa illudere e sperare sempre di piu... ma poi un giorno davanti agli okki prima o poi vedrai tutto ciò ke hai desiderato nelle mani di altri, nelle braccia di ki forse se lo meritava molto meno di te... e allora questo nn è amare inutilmente? alla fine ke ti resta? depressione, tristezza, SOLITUDINE... bè se sei stato innamorato di qualcuno seriamente dovresti saperlo e sapresti ke in questo caso la fede e la solitudine bè nn si possono collegare come tu hai scritto...

Inviato il 30-10-2007 11:36
 


© veniceXplorer.net, 2001 - 2017